Carità

 

               Partendo dalla formazione cristiana, la Comunità di Sant’ Anna è chiamata a dare la sua testimonianza di carità nei vari settori della vita umana. Diverse le organizzazioni che operano in parrocchia.

 

Caritas 

               La Caritas parrocchiale è da diversi anni impegnata nell’accoglienza e nel sostegno a favore dei bisognosi. Oltre al centro di ascolto, ha attivato i servizi di aiuto alimentare, distribuzione di indumenti, abito da sposa gratuito ed altro ancora (vedi VOLANTINO).            È in itinere un progetto a favore dei migranti, che dovrebbe partire nelle prossime settimane.

Molto importante, inoltre, il collegamento con la Caritas diocesana, che ha aperto diversi sportelli: legale, patronato, tutoraggio scolastico, prestito della speranza, tutela dei consumatori. Sempre la Caritas diocesana mette a disposizione un ambulatorio medico solidale, uno farmaceutico, una biblioteca di quartiere e un servizio di consulenza psicologica.

 

 



 

Gruppo Volontariato Solidarietà

            Consapevole del fatto che il regno di Dio passa anche attraverso il riscatto e la liberazione dei popoli, il gruppo vuole costruire un mondo di comunione, fratellanza e solidarietà. In particolare, il Gruppo Volontariato Solidarietà promuove l’Adozione Internazionale Reale a favore dei bambini in stato di abbandono, e quindi adottabili, in ogni parte del mondo. A questo scopo, cura le pratiche per l’adozione da parte delle coppie che ne facciano richiesta. Notevole anche l’impegno nel campo del SAD (Sostegno a distanza)

 



 

 

Centro Animazione Culturale Antonio Aristide

  Nato negli anni ’80, il CEACA svolge attività di promozione umana e culturale valorizzando le nostre tradizioni. Diversi gli strumenti    di cui si avvale:    

 

  •  Centro studi e formazione socio politica, con annessa biblioteca di circa 10.000 volumi ed emeroteca  con 30 titoli.
  •  Concorso letterario e cortometraggio.
  •  Osservatorio civico – Scuole di musica, teatro, aerobica, ballo.
  •  Festa del quartiere

   

 

 

 

A Potenza, in via Di Giura, è aperta la Casa di Accoglienza "Don Tonino Bello". Assicura un letto e un pasto caldo a chi ne ha bisogno. Per altre informazioni, clicca sul volantino:

  

 

Tags: ,

© 2018 COMUNITÀ SS. Anna e Gioacchino